TuttoAlQuadrato

whatsapp su pc finalmente disponibile

whatscome si vociferava da qualche giorno, e dopo l’avvio del progetto whatscloud, alla fine siamo arrivati all’app ufficiale per pc. In effetti non è un vera e propria app installabile, quanto una web app che necessita di chrome (gli altri browser saranno disponibili a breve) e per ora disponibile anche solo per la piattaforma android. Quindi non si può sicuramente gridare al miracolo. Il client ufficiale per pc è apparso ancira molto acerbo e con una compatibilità limitata, sopratutto se paragonato ai client di telegram, line, hangounts e altri. La prima pietra è stata messa, speriamo in nuovi aggiornamenti.L’istallazione è basata sulla scansione di un qr, per riuscire a scansionarlo dovrete installare l’ultimo aggiornamento dell’applicazione per android cioè o la 2.11.498 o la 2.11.500.

Per ora vi saluto e vi rimando al link della web-app

whatscloud il “client” desktop per whatsapp [ROOT]

downloadChi utilizza whatsapp, purtoppo è a conoscenza di una grandissima mancanza dell’applicazione di messaggistica più popolare del mondo, e cioè la mancanza     di un client per   pc. Il programma in oggetto viene incontro alle esigenze di chi,come il sottocritto, trova molto comodo avere le funzionalità di whatsapp sul pc,     senza prendere dover sempre     prendere lo smartphone, che magari è in carica o per qualunque motivazione è lontano dalla nostra portata. Il funzionamento è       molto semlice, basta andare sul sito,                   registrarsi con un’email valida e una password. Dopo la registrazione dovremmo scaricare l’applicazione sul nostro               smartphone, aprire il programma e dopo qualche         passaggio ci verrà rilasciato un codice di sicurezza da inserire sul sito per iniziare la sincronizzazione. Sicuramente è un buon inizio,la cosa strana è la presa di posizione del       team di whatsapp di non volere implementare nativamente la cosa, anche perchè i diretti rivali già ne sono provvisti. Il link al download dopo il salto

Continua a leggere

[guida-xposed]spotify tablet anche su smartphone

SSpotify-Radiou tablet, spotify, non ha le limitazioni che ha su smartphone, cioè lo    “skip” al massimo di sette canzoni. Bene, possiamo superare tale            limitazione con un modulo per xposed. Tale modulo si chiama:  tabletMetrics. Ovviamente dovete avere lo smartphone con i  privilegi  di root e il framework xposed installato.Per chi non lo sapesse, xposed è un programma, che con i moduli adatti, riesce a modificare completamente il sistema operativo, sia a livello estetico, che a livello sostanziale, cioè di funzionalità vera e propria. Quindi cosa ci serve?   Continua a leggere

[GUIDA] Rimuovere vecchi kernel da ubuntu e derivate

Kernel_linuxCon le varie distribuzioni di ubuntu e sue derivate, oltre al sistema operativo vero e proprio viene anche e sopratutto aggiornato il kernel. Aggiornamento, dopo aggiornamento i kernel aumentano di numero e quindi buona norma fare un po’ di pulizia. Esistono due strade; una utilizzando un programma validissimo come ubuntu twek o semplicemente andando a scrivere un paio di stringhe sul terminale. Vediamo come fare con il secondo metodo.

Per prima cosa andiamo ad aprire il terminale 😉

andiamo a digitare questi comandi:

Continua a leggere

[rubrica] HelpMe!!!

 

Con immenso piacere, vi presento una nuova rubrica di tuttoalquadrato: HelpMe. Se avete qualche problema al pc o allo smartphone, o semplicemente volete un consiglio per gli acquisti, basta commentare questo articolo o in alternatica utilizzare il contattami in alto a destra, e avrete(se possibile) una risposta in tempi brevi 😉


Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /membri/tuttoalquadrato/wp-content/themes/tuttoalQ/functions.php:822) in /membri/tuttoalquadrato/index.php on line 24